Corey Harris & Mandolin Blues Trio al Mattinata Festival 2017

Il 5 agosto nella città bianca del Gargano arriva un ospite internazionale di grandissimo rilievo, insieme ai Mandolin Blues

20 Corey HarrisMATTINATA (FG) – Giro di boa per il Mattinata Festival che, tra luglio e agosto, propone 8 concerti live di altissima qualità, ad ingresso gratuito, selezionati dalla direzione artistica del MAD Mall e patrocinati dal Comune della cittadina garganica.

Dopo il favoloso esordio con il duo Bosso-Mazzariello, la junk music di Capone & Bungt Bangt, lo swing di Musica da Ripostiglio e l’innovazione dei newyorchesi Moon Hooch, sabato 5 agosto il Mattinata Festival ospita un bluesman decisamente unico: Corey Harris, sempre nello scenario magico di Largo Agnuli, nei pressi di Palazzo Mantuano.

Il grande pubblico l’ha conosciuto per il suo ruolo protagonista nel film “Mississippi to Mali”, per la serie “The Blues” di Martin Scorsese. Il suo è un blues colto, che rimanda all’Africa, al Delta ma anche ai odori forti di New Orleans, in una miscela sapiente che solo un musicista illuminato può amalgamare.

Insieme a lui si esibirà il trio Mandolin Blues, ricercato progetto di Lino Muoio, chitarrista e mandolinista per lungo tempo nella storica band napoletana Blue Stuff, che da quasi 10 anni continua a produrre sperimentazioni di alto livello fra cui The Piano Session, con il contrabbasso di Francesco Miele, il piano di Mario Donatone e le percussioni di Roberto Ferrante.

Inizio concerto alle 22 e, a seguire, sulla scalinata di Palazzo Mantuano, la squadra composta dallo staff della Vineria, di Coppa di Cuoco, di Barboni di Lusso e di Gabrielino Gelaterie Artigiane proseguirà la serata con Vini & Panini.

Prossimi ospiti del Mattinata Festival Primo Nelson, Ainé e Serena Brancale e gran finale con Carolina Bubbico e la sua big band.