Convegno sui materiali a contatto con gli alimenti per la ceramica. I massimi esperti a Grottaglie

locandina moca grottaglie

Lunedì 7 maggio a partire dalle 14 nell’Antico Convento dei Cappuccini informazione e formazione sul tema dei Moca

GROTTAGLIE (TA) – Spiegare cosa cambia nel mondo della ceramica con il regolamento per i materiali a contatto con gli alimenti (MOCA) e illustrare le possibili soluzioni in modo da guidare i produttori verso gli adempimenti in materia di Sicurezza Alimentare. È questo l’obiettivo dell’incontro promosso dal Comune di Grottaglie in collaborazione con l’Associazione Italiana Città della Ceramica (AiCC).

Il convegno, dal titolo “Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti”, si terrà lunedì 7 maggio a partire dalle 14 presso l’Antico Convento dei Cappuccini di Grottaglie (TA) in via XXV Luglio. L’appuntamento, di alto valore tecnico, si prefigge di fornire un quadro legislativo nel settore della ceramica artistica illustrando al contempo possibili semplificazioni e soluzioni.

Particolarmente ricco il programma che vedrà inizialmente il saluto di Ciro D’Alò, sindaco di Grottaglie, di Massimo Isola, presidente dell’AiCC, di Andrea Santoli, presidente della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media impresa (CNA) Artistico nazionale, di Antonio Colì, presidente dei Ceramisti di Confartigianato e, infine, di Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia.

Interessanti saranno le relazioni presentate dai massimi esperti.
Gabriele Rotini, responsabile nazionale della CNA Alimentare, la più autorevole Associazione di Rappresentanza delle Aziende Artigiane e delle Piccole e Medie Imprese del Settore Alimentare Italiano, chiarirà l’applicazione normativa nella ceramica artistica; Adelia Albertazzi del Centro ceramico di Bologna, parlerà delle modalità scientifiche e delle analisi; Alessandro Montagni del colorificio ceramico Colorobbia illustrerà un focus sui materiali e, in tema di semplificazioni e soluzioni, ci penserà Alessandro Santoro, tecnologo alimentare.

Infine, nell’ultima sessione dei lavori – riguardante domande con risposta degli esperti, – ci saranno Giuseppe Olmeti, segretario coordinatore dell’AiCC e Mario Bonfrate, assessore alle Attività Produttive Comune di Grottaglie

Come importante Città delle Ceramica non potevano che essere presenti in prima persona. Questo convegno sarà un’occasione per diffondere la cultura sui Moca condividendo esperienze e consigli. Uno strumento essenziale per informare i ceramisti sulle tematiche circa i materiali da utilizzare per gli alimenti e dare anche così delle valide informazioni per tutelare la salute dei consumatori.
Il convegno ‘Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti” è ad ingresso libero e aperto a tutti.