Cerignola, Confcommercio esprime vicinanza ai due soci feriti durante un tentativo di rapina

cerignola

Ecco la nota dell’associazione di categoria

FOGGIA – “Il presidente Gelsomino con la giunta esecutiva della Confcommercio provinciale, unitamente al sindacato Istituti di Vigilanza provincia di Foggia, esprime vicinanza ai titolari dell’azienda Ariete di Cerignola, Vito e Pasquale Montrone, per il drammatico fatto di sangue di cui sono stati protagonisti lunedì 25 giugno.
La rapina e il conseguente ferimento dei due vigilanti ancora una volta mette al centro dell’attenzione la questione sicurezza per il nostro territorio, nonostante l’innegabile impegno da parte delle forze dell’ordine. Tutto quello finora messo in campo per contrastare i sempre più frequenti episodi di criminalità ha bisogno di essere ancora più sostenuto da parte di tutti gli attori istituzionali della nostra provincia. L’Associazione come sempre non farà mancare il suo supporto.
Ai nostri associati vanno i migliori auguri di una pronta guarigione“. Si legge così in una nota di Confcommercio.