Cannole, LùMiere Calicidicinema. Omaggio a Vittorio Gassman con “Il Mattatore”

il mattatore

Venerdì 20 aprile 2018 Museo “Ubaldo Villani” Via S. Giovanni, 81, Cannole (Le)

CANNOLE (LE) – Dopo il grande riscontro ottenuto con i primi appuntamenti al Must Museo Storico di Lecce, arriva a Cannole (Le) la rassegna cinematografica LùMiere Calicidicinema. Sarà il suggestivo Museo Ubaldo Villani – Museo dell’Arte Olearia e della Civiltà Contadina, realizzato all’interno di un antico frantoio non ipogeo dell’800, a ospitare venerdì 20 aprile, con inizio alle 18.30, l’evento, proposto in collaborazione con la Pro Loco Cerceto del paese salentino. La direzione artistica è ancora una volta a cura di Antonio Manzo, di professione guida turistica, che cerca di valorizzare i luoghi più caratteristici del Salento attraverso iniziative come Lù Mière, in cui la magia del cinema d’autore si fonde perfettamente con gli odori e i sapori dei vini delle migliori aziende vitivinicole.

Il prossimo appuntamento intende rendere omaggio a Vittorio Gassman con la proiezione del film “Il mattatore”, girato nel 1960 da Dino Risi, uno dei registri più stimati tra quelli italiani. Gassman veste il ruolo di Gerardo, guitto che cerca di sfondare senza successo nel mondo della recitazione. Coinvolto suo malgrado in una truffa, si ritroverà a cambiare vita scegliendo quella della illegalità e neanche il matrimonio riuscirà a riportare l’uomo sulla retta via. Il film è una sequenza di episodi truffaldini legati, oltre che dai personaggi, dalla voce fuori campo del protagonista che li introduce e li commenta.

La pellicola è anche ricordata per le musiche di Pippo Barzizza e per essere la prima produzione di successo di Mario Cecchi Gori, mentre tra i suoi sceneggiatori figura Ettore Scola. Ad accogliere i partecipanti alla serata, la degustazione del vino Albarossa Salento IGP Rosato Negroamaro dell’azienda Palamà di Cutrofiano (Lecce), partner dell’iniziativa.

Per info e prenotazioni: tel. 320.2185491 Mail: calicidicinema@gmail.com