Barletta, sottoscritto in Prefettura il Patto per l’attuazione della sicurezza urbana

sottoscrizione patto per la sicurezza a barletta

I dettagli

BARLETTA – Il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, oggi pomeriggio ha sottoscritto il Patto per l’attuazione della sicurezza urbana, innanzi al prefetto Maria Antonietta Cerniglia.

Si tratta di uno strumento finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria, attraverso servizi e interventi di prossimità e l’installazione di sistemi di videosorveglianza.

Il patto è stato sottoscritto anche dagli altri sindaci dei comuni della provincia di Barletta – Andria – Trani, e coinvolge le forze dell’ordine e le polizie municipali.

I progetti elaborati saranno esaminati dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e inviati al ministero dell’Interno che redigerà una graduatoria nazionale per i finanziamenti.

Come ha bene evidenziato il Prefetto – ha dichiarato il sindaco Cosimo Cannito – l’obiettivo deve essere migliorare la qualità della vita dei cittadini, garantendo la loro sicurezza e aumentando la loro percezione di sicurezza, oltre a sortire un effetto preventivo e deterrente sulle condotte criminose e delinquenziali”.