Bari, incontro tra il vicesindaco Introna e i sindacati degli inquilini per l’aggiornamento del Piano casa comunale

logo Bari

L’incontro è avvenuto questo pomeriggio

BARI – Nel pomeriggio il vicesindaco e assessore al Patrimonio Pierluigi Introna ha incontrato i rappresentanti dei sindacati degli inquilini per discutere, alla luce del disagio abitativo che riguarda molti cittadini baresi, dell’aggiornamento del Piano casa comunale.

Il vicesindaco Introna ha illustrato il nuovo bando per la formazione della graduatoria degli aventi diritto agli alloggi popolari attualmente in pubblicazione impegnandosi a concludere le procedure in tempi rapidi. Ha poi presentato la convenzione che sarà stipulata a breve con Arca Puglia per migliorare i servizi in favore degli assegnatari e, allo stesso tempo, garantire efficacia, trasparenza e una più agevole conoscenza sia delle abitazioni disponibili sia della posizione degli assegnatari.

Nel corso dell’incontro è emersa anche la necessità di migliorare e attualizzare l’accordo tra le organizzazioni degli inquilini e quelle dei proprietari che disciplina il cosiddetto canone agevolato, al fine di renderlo più equo e rispondente ai reali scenari del mercato delle locazioni. A tal proposito il sindacato degli inquilini e quello dei proprietari di casa stanno lavorando sulla revisione della bozza del nuovo contratto di canone agevolato proposta dalla ripartizione Patrimonio. Ogni anno, infatti, il Comune di Bari destina circa 2 milioni di euro al sostegno dell’applicazione del canone agevolato.