Bari, in corso i lavori per illuminare strada Torre Tresca e due aree parcheggio dello stadio San Nicola

Ieri il sopralluogo dell’assessore Galasso

BARI – Ieri mattina l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la realizzazione del nuovo impianto di pubblica illuminazione su strada Torre Tresca, nei pressi dello stadio San Nicola.

L’intervento, dell’importo complessivo di circa 300mila euro, interesserà 1,2 chilometri di strada, compreso un tratto di via Ludwig, e prevede l’installazione di 50 corpi illuminanti con tecnologia a led su pali di 8 metri, il cui funzionamento potrà essere controllato a distanza. Nel progetto è stata inserita anche l’illuminazione dei due piazzali adibiti a parcheggio e prossimi alla strada oggetto dell’intervento. Nel più grande dei piazzali sarà collocato un palo da 12 metri che sosterrà sei proiettori da 1000 watt ciascuno, mentre in quello più piccolo su un analogo palo saranno montati quattro proiettori, sempre da 1000 watt.

Nell’ambito dei lavori, la cui conclusione è prevista entro il mese di luglio, si procederà anche alla predisposizione del sistema di videosorveglianza.

Questo cantiere, che era già stato consegnato a settembre dello scorso anno, è stato bloccato ed è ripreso qualche settimana fa – ha commentato Giuseppe Galasso -. Infatti, abbiamo ritenuto opportuno apportare una variante al progetto iniziale, senza costi ulteriori, per poter illuminare anche i piazzali contigui in modo da rendere più sicuri quei luoghi che, nelle ore serali, si trasformano in terra di nessuno in cui si consumano prestazioni sessuali a pagamento, che hanno coinvolto anche dei minori come le cronache dei mesi scorsi ci hanno tristemente raccontato. Inoltre, dalla prossima stagione calcistica, in occasione delle partite serali della squadra di calcio cittadina, non sarà più necessario che la Polizia locale preveda l’utilizzo di una torre – faro mobile per illuminare le aree di sosta”.