Bari, “Garga”: la street art a parco Gargasole

terminati-lavori-a-bari-vecchia

Da domani Pigment Workroom e i ragazzi del quartiere impegnati a realizzare un murales

BARI – Iniziano domani, venerdì 1 giugno, alle ore 17, nel parco Gargasole, le attività del progetto “Garga”, il laboratorio di arte urbana curato dall’associazione culturale Pigment Workroom e sostenuto dal Rotary club di Bari Castello, che ha come obiettivo quello di sensibilizzare i ragazzi dei quartieri Carrassi e San Pasquale all’arte di strada come mezzo di aggregazione e di valorizzazione del bene pubblico.

Dopo le lezioni teoriche di arte urbana condotte da rappresentanti dell’associazione negli spazi del Centro servizi per le famiglie di Carrassi-San Pasquale grazie anche al supporto degli educatori della struttura comunale del Welfare, a partire da domani i ragazzi coinvolti nel progetto lavoreranno, sotto la guida dei tutor di Pigment Workroom, sui pannelli interni all’area verde per esercitarsi al fine di realizzare un’opera di street art sul muro ubicato all’incrocio tra corso Benedetto Croce e via Gargasole.

Le operazioni, che proseguiranno fino al prossimo 10 giugno, prevedono la copertura dell’intera superficie muraria, dalla base alla cima: i ragazzi che frequentano il centro per famiglie si occuperanno della parte inferiore della parete. Tutte le fasi dell’ideazione e della progettazione grafica, invece, saranno realizzate in forma collettiva.

Il tema conduttore sarà sempre quello della natura, con l’idea di riprodurre sui muri gli alberi piantati dai cittadini all’interno del parco e chiedere a tutti i giovani writers di adottare l’opera finale e prendersene cura affinché il muro non sia più oggetto di atti vandalici.

Attraverso la creazione del murales si darà maggiore visibilità alla presenza del parco nella zona, oltre che rendere alcuni ragazzi del quartiere protagonisti di un intervento artistico e di rigenerazione urbana.