Bari, eseguiti lavori per il nuovo asfalto in viale di Maratona e in via Papa Giovanni XXIII

nuovo asfalto in viale di maratona e via papa giovanni XXIII

I dettagli

BARI – L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che, nell’ambito dei lavori di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi del Municipio III, sono state completate le operazioni di asfaltatura in viale di Maratona. Lungo l’intera strada, di circa 600 metri, sono stati riqualificati anche gli spartitraffico centrali danneggiati nel tempo dalle radici degli alberi. Entro domani termineranno anche gli interventi relativi alla segnaletica orizzontale.

Un intervento necessario che ha interessato una strada di scorrimento, oggi completamente rimessa a nuovo – ha commentato Giuseppe Galasso -. In quella zona abbiamo risolto anche i diversi problemi legati agli allagamenti che si creavano in occasione di piogge abbondanti, grazie a una serie di spurghi attraverso i quali sono stati disostruiti i pozzi presenti. L’area, quindi, è stata completamente recuperata, infatti, anche a seguito delle piogge della scorsa settimana, non si sono verificati danni o difficoltà di alcun genere”.

È terminata ieri anche la posa di nuovo asfalto in via Papa Giovanni XXIII, nel tratto di fronte al mercato di Santa Scolastica (direzione di marcia verso il Policlinico), nel Municipio II. “Gli interventi realizzati – continua Galasso – hanno previsto una fresatura fino a 8 centimetri al di sotto del sito stradale nell’area a ridosso degli alberi, e fino a 3 centimetri in tutta la restante sede stradale interessata dai lavori”.

Nei prossimi giorni, infine, cominceranno gli interventi in via Piave, sempre nel Municipio II, dove verrà riasfaltata l’altra metà della carreggiata non realizzata nell’ambito dei lavori di Enel Open Fiber. In seguito, si procederà su via Timavo, nel tratto compreso tra via Papa Giovanni XXIII e via Pasubio, per poi proseguire su via Garrone. Terminati questi lavori, prenderà il via la riqualificazione dei marciapiedi in diverse aree della città.