Bari, deroga all’orario di conferimento dei rifiuti per il 24 e 31 dicembre

Possibile conferire i rifiuti a Natale

Rifiuti cassonettiBARI – Questa mattina il sindaco di Bari Antonio Decaro ha firmato l’ordinanza con cui si dispone la deroga agli orari di conferimento dei rifiuti urbani nelle giornate del 24 e 31 dicembre 2015, il cui termine ultimo slitta dalle ore 22.30 all’1.00 del giorno successivo. Inoltre, con la stessa ordinanza, si dispone la possibilità di conferire i rifiuti indifferenziati anche nella giornata di 25 dicembre, nonostante la festività.

Dichiara l’assessore all’ambiente Pietro Petruzzelli: “Vista l’eccezionalità della situazione, per la prima volta infatti il divieto di conferire rifiuti indifferenziati era esteso per tre giorni, abbiamo deciso, d’accordo con l’Amiu, di derogare all’orario di conferimento nei giorni della vigilia di Natale e di Capodanno fino all’una di notte, e di permettere il conferimento dell’indifferenziato nella giornata di Natale per andare incontro alle esigenze dei cittadini e dei ristoratori. Questa deroga è stata possibile grazie all’apertura della discarica nella giornata del 26 dicembre, un risultato ottenuto attraverso il lavoro messo in campo dalla Regione Puglia e dall’Amiu. Nonostante le deroghe – prosegue l’assessore – resta valido l’appello ai cittadini e agli operatori commerciali di separare correttamente i rifiuti, anche nella giornata di Natale, perché i controlli della Polizia municipale e degli ispettori dell’Amiu saranno serratissimi, e le sanzioni restano valide fino a 500 euro. A tal proposito ricordo a tutti che i rifiuti differenziati (organico, plastica, metalli, carta e vetro) si possono regolarmente conferire ogni giorno a qualsiasi ora”.