Abaterusso (Art.1-Mdp/Leu) su maltempo

ernesto abaterusso

“La Giunta regionale chieda lo stato di calamità per il maltempo”

BARI – “La Giunta regionale si attivi presso il Governo nazionale per richiedere immediatamente lo stato di calamità naturale a seguito del violento nubifragio e dell’intensa grandinata che ha colpito diversi comuni del Salento”. È quanto chiede il Consigliere regionale di Art.1-Mdp/Leu Ernesto Abaterusso che ha depositato oggi un’interrogazione sull’argomento.

Lo scorso 14 giugno – spiega Abaterusso – Salice Salentino e i comuni limitrofi sono stati interessati dal passaggio di una forte perturbazione che ha provocato danni consistenti ai terreni, devastando le colture, con ingenti danni agli agricoltori. Si stima, infatti, che tale fenomeno calamitoso abbia provocato una perdita, per il raccolto del Negroamaro, del 30% con un aggravio dei costi di gestione dei vigneti”. Per questo l’esponente di Art.1-Mdp/Leu invita l’Assessore regionale Di Gioia a recarsi personalmente presso i campi colpiti e constatare con i propri occhi come per alcune coltivazioni tipo la vite, gli ulivi e gli ortaggi il maltempo abbia causato gravissimi danni. “Sollecito pertanto la Giunta regionale – conclude Abaterusso – a provvedere con tempestività alla richiesta dello stato di calamità, condizione fondamentale questa per garantire un sostegno economico a un comparto che, già duramente provati per la Xylella, si trova oggi a dover fare i conti con un altro improvviso evento che ha messo a rischio le nostre produzioni tipiche”.