A Manduria “Legalità: una s-Volta per tutte”

cartolina

Appuntamento per domenica 10 Giugno alle ore 19:00 in Piazza Commestibili

MANDURIA (TA) – Domenica 10 Giugno alle ore 19:00 in Piazza Commestibili si svolgerà l’iniziativa dal titolo “Legalità: una s-Volta per tutte”, promossa dal laboratorio politico Manduria Lab.

Si vuole proporre un momento di riflessione sul recente scioglimento del Consiglio Comunale di Manduria per infiltrazioni mafiose, utile a comprendere le implicazioni giuridiche, sociali e politiche di un evento la cui portata, non può e non deve essere sottovalutata. Esso, se da una parte non deve costituire l’occasione per alimentare ulteriori divisioni, in un tessuto sociale già lacerato come quello della nostra Città, dall’altra ci chiama al dovere di interrogarci sul modo in cui una esperienza simile possa essere rielaborata e superata, divenendo momento di crescita morale e civile per la intera comunità manduriana.

Il dibattito sarà animato da Antonio Casto, Presidente dell’Associazione Forense Messapica, che illustrerà la normativa in materia, con particolare attenzione ai passaggi che riguardano la gestione commissariale di un ente sciolto per infiltrazioni mafiose e daSalvatore De Luca, attuale Sindaco di Cellino San Marco, Comune che fu sciolto per mafia nel 2014, la cui esperienza sarà fondamentale per capire le difficoltà legate alla gestione di un Ente commissariato per un così lungo periodo e alla ricomposizione di un rapporto di fiducia dei cittadini nei confronti della politica e delle istituzioni.

Le conclusioni saranno infine affidate a Tullio Mancino, che porterà il punto di vista politico di Manduria Lab sulla questione ed illustrerà il contributo che il Laboratorio pensa di poter offrire ad un percorso di cambiamento e rinascita della nostra Città, che dovrebbe vederci tutti coinvolti.

La cittadinanza, le associazioni, le formazioni politiche e civiche sono invitate a partecipare.