A Lecce “Una storia che non sta né in cielo né in terra”

Al via sabato 13 febbraio, alle ore 21, al teatro Paisiello, la rassegna Teatro a 99 centesimi con Daria Paoletta di Burambò

presentazione bando lavori teatro piccinniLECCE – Sabato 13 febbraio, alle ore 21, al teatro Paisiello di Lecce, primo appuntamento della rassegna Teatro a 99 centesimi.

Protagonista sarà Daria Paoletta di Burambò, pronta a raccontare una storia, un’arte antica tra le più affascinanti. Nello spettacolo, dal titolo “Una storia che non sta né in cielo, né in terra”, le parole del narratore seducono lo spettatore che si lascia trasportare in una realtà immaginaria. E’ un paese di mare della Puglia a prendere vita, ai tempi in cui le donne usavano avvolgere il capo nello scialle. Eppure, non sono lontani i vicoli del paese dove risuonano forti le voci delle comari; Marionna e Cataldo sono i giovani che non sanno se aderire alla volontà degli altri o alla propria; eterna è la lotta della vita che cerca di prevalere sulla morte e l’amore rimane l’unico a trionfare. Mentre le sirene, ammalianti e ambigue, concedono al racconto il fascino delle figure del mito.

L’attrice Daria Paoletta, in scena utilizzerà mezzi semplici e diretti, quali la voce, il corpo, oggetti per creare suggestioni e ambientazioni. I costumi e oggetti di scena sono di Luigi Spezzacatene, a cura di Artelier casa d’Arte di Bari.

Info:

Ingresso spettacoli: 99 centesimi
Ingresso teatro: 30 minuti prima dall’inizio degli spettacoli
E’ possibile acquistare massimo 4 biglietti a persona
Prevendita: Castello Carlo V – Tel: 0832/246517
Il secondo appuntamento con Teatro a 99 centesimi è in programma domenica 21 febbraio, alle ore 18.30, con lo spettacolo Povera Petra.